WE'RE SOCIAL!

ADRENALIN di Emma Altieri


WoWoWo Lettori Compulsivi del Web, 
Oggi Luisa ci presenta la recensione Adrenalin di Emma Altieri.

  Titolo: Adrenalin
  Autore: Emma Altieri
  Editore: Self Pubblishing
  Serie: Smartness Series
  Data di pubblicazione: 25 settembre 2017
  Genere: Romanzo Rosa
  Collana: n/a
  Pagine: 
  Prezzo: 1,99 € eBook 
Ryan sta per realizzare il suo sogno: la Ducati Corse lo vuole come corridore nella sua scuderia. Quando però troverà Jamie Pedrini sulla sua strada, tutto sarà più difficile. Jamie è l'ingegnere e collaudatore della sua moto e lui non può minimamente accettare che una donna abbia fra le mani il suo futuro. L'amore per le moto li accomuna, una forte passione si sprigiona fra di loro fin dal loro primo incontro ma sono tanti gli ostacoli davanti a loro.
Riusciranno a mettere da parte il loro orgoglio e tutti i loro pregiudizi per collaborare nella riuscita del loro sogno??? 
Jamie e Ryan infrangeranno il muro del suono alla velocità della loro passione. Vi conquisteranno a suon di chilometri sulla pista.
Questo libro ha catturato subito la mia attenzione perché l'argomento principale è il mondo del motociclismo. Jamie, infatti, è un ingegnere e collaudatore della Ducati Corse; Ryan, invece, è il pilota della moto che lei stessa ha progettato.
La caratteristica principale dei due protagonisti é proprio quella di avere entrambi un carattere forte e questo li porterà spesso a scontrarsi, ma non mancheranno attimi di tenerezza e passione, e neanche momenti estremamente divertenti che non riguarderanno soltanto i protagonisti, ma anche i loro familiari e la loro cerchia di amici.
Come in tutte le storie d'amore, però, non si faranno attendere neanche momenti di sconforto.
In generale la lettura è scorrevole e piacevole, anche se devo dire che il modo di scrivere mi è sembrato fin troppo adolescenziale rispetto alla loro età. I punti di vista si alternano principalmente tra i due protagonisti, ma in alcune occasioni abbiamo una visione diversa che viene fuori grazie alla narrazione di altri personaggi.
La caratteristica che più mi ha coinvolta di questo romanzo è la presenza di una donna in un campo di lavoro che a volte viene definito esclusivamente maschile, ma nel quale in molte si ritrovano e si appassionano. In questo caso è facile capire quanto lei ami il suo lavoro e quanto riesca a mettere in gioco tutto il suo potenziale per crescere e migliorarsi.



Nessun commento:

Posta un commento