WE'RE SOCIAL!

NON FIDARTI DEL BUIO di Emme X

WoWoWo Lettori Compulsivi del Web, 
Oggi Desirèe & Amanda ci presenta la recensione "Non fidarti del Buio" di Emme X edito per Butterfly Edizioni.
Una lettura travolgente.

  Titolo: Non fidarti del buio
  Autore: Emme X
  Editore: Butterfly Edizioni
  Serie: n/a
  Data di pubblicazione: 4 giugno 2017
  Genere:  Romanzo Rosa, Giallo, Thriller
  Collana: Digital Emotions
  Pagine: 243
  Prezzo: 2,99 € eBook - 12,75 € cartaceo

Da quando suo padre è morto ucciso, Vivien è diventata fragile e infelice. Trascina a fatica le sue giornate e vive di incubi, paure eamnesie temporanee. Suo marito, poco presente, si limita a farla imbottire di farmaci, la sua migliore amica le sta accanto come può e l'amico di famiglia è sempre pronto ad aiutarla e sostenerla. Ma ciò non basta per allontanare il pericolo che incombe su di lei. Chiunque stia tramando alle sue spalle, agisce nel buio. Ognuno di loro è la pedina di una scacchiera, mossa da una mente vendicativa e subdola. Le apparenze però ingannano e il responsabile di tutti quegli incidenti che le capitano potrebbe essere molto vicino a Vivien... L'atroce verità si nasconde nel passato di una famiglia che sembrava perfetta. Certi sbagli sono irreparabili, ma i segreti prima o poi vengono a galla...


La nostra esistenza non è costituita da certezze, le persone entrano ed escono dalle nostre vite talvolta in maniera del tutto inaspettata. Sono loro a costruire la nostra esistenza, tutto ciò che ci circonda e, spesso, sono loro a deciderne il decorso. Sia che abbiamo un carattere forte o meno, quelle persone incideranno comunque sul nostro passato, presente o futuro. Vivien è una di quelle resta ferma e lascia che il resto mondo le giri attorno senza mai poter muovere un dito, o almeno è ciò che la spingono a fare. Sì, perché parliamo di una persona debole, che ha ricevuto tanti tormenti dalla vita e che ha imparato a cercare conforto nelle persone che la circondano, quelle stesse persone che la proteggono a tal punto da farla sentire insicura, inadatta. Nella sua fragilità cerca in tutti i modi di prendere in mano la sua vita, di liberarsi dal tormento che le causa degli attacchi di panico, incompresi agli occhi di chi dice di amarla. É un romanzo tutto da scoprire, pagina dopo pagina si capisce quanto le paure di Vivien, al contrario di ciò che pensa la gente, siano sensate e quando credi che tutto sia chiaro ritrovandoti addirittura a puntare il dito contro una determinata persona, sicuro di aver trovato il vero colpevole, ecco che subito dopo ti ritrovi a ritrarre la mano, perdendo le convinzioni di un attimo prima. In questo l'autrice è stata bravissima, ha creato un puzzle che si costruisce, si smonta e si ricompone passo dopo passo fino a giungere all'impensabile. Devo ammettere che non rientra del mio genere, ma la trama mi ha incuriosita abbastanza da decidere di leggerlo e ho apprezzato che, tra tutti questi misteri, il filo conduttore sia sempre e comunque l'amore incondizionato. Lo consiglio sia agli amanti del genere che non, fidatevi, vi stupirà.





Oggi vorrei condividere con voi questo particolare romanzo. Vi confesso che per me è stata una lettura coinvolgente, visto che amo il genere romantic suspanc, perchè racchiude in se sfumature di giallo e mistero, oltre ad un carico emotivo non indifferente. Tratta la storia di una donna di nome Vivien, colpita nel passato da veri e propri incubi, che ancora oggi, la turbano e tormentano rendendo la sua mente altalenante. 
Una situazione drammatica, molto difficile da superare, ma soprattutto una storia intricata ricca di tensione, colpi di scena e suspense. L’autrice è stata a dir poco grandiosa! E’ riuscita a coinvolgermi fin dall'inizio attraverso una scrittura molto scorrevole con dialoghi in terza persona e con i punti di vista dei vari protagonisti. E’ stata capace di creare momenti di mistero con fatti apparentemente poco comprensibili, ma volti a  creare un’atmosfera molto sospetta in cui il lettore s’immedesima e cerca di scoprire la vera realtà dei fatti, che però sino all'ultimo momento, non riesce a prevedere. Fin da subito, ho provato in tutti i modi a capire cosa stesse succedendo alla nostra cara Vivien, ma alla fine tutti i mattoncini che avevo costruito si sono frantumati man mano con il succedere degli avvenimenti. Davvero meritate le cinque stelle, consiglio a tutti questa lettura… un libro in cui non si riesce proprio a staccarsi dalle pagine.



Nessun commento:

Posta un commento